Aceto di Mele: 6 rimedi fai da te per il tuo benessere! - Spazio Intreccio

Natural Apple cider vinegar prepared on the farm at home.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Aceto di Mele: 6 rimedi fai da te per il tuo benessere!

di Tiziana Trimarchi Naturopata

Tra i consigli per la lista della spesa c’è sicuramente l’acquisto dell’ aceto di mele. Prodotto dal sidro o dal mosto di mela, l’aceto di mele è un rimedio naturale portentoso, versatile e sicuramente da tenere in casa.

L’aceto di mele è ricco di sali minerali  contiene una sostanza che si chiama pectina, una mucillagine utile per riequilibrare il transito intestinale e per disintossicare l’organismo.

Contiene vitamina A e C. Ricordo che la vitamina A è utile per sostenere la funzione immunitaria dell’organismo, il benessere della vista e della pelle, ma anche la riproduzione e l’attività degli ormoni surrenali e tiroidei.  La vitamina C, oltre a sostenere il sistema immunitario è un eccellente regolatore metabolico e regola la produzione di adrenalina.

Tra i sali minerali l’aceto di mele contiene:calcio, fosforo, magnesio, potassio, sodio e zolfo. Mentre tra gli oligoelementi troviamo ferro, magnesio e rame.

Proprio l’alto contenuto di sali lo rende un ottimo tonico, remineralizzante e riequilibrante negli eccessi di acidità. Tali eccessi infatti, causano spesso infiammazioni con conseguenti dolori localizzati e diffusi.

Contiene anche acetobatteri, responsabili dei processi di acidificazione e che creano un buon ambiente all’interno del nostro colon.

Ecco 6 modi per creare dei rimedi con aceto di mele fatti in casa.

1. Rimedio ricostituente

Per beneficiare dell’effetto antinfiammarorio e remineralizzante, diluire un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere di acqua naturale tiepida. Bere prima di colazione per 21 giorni.

2. Rimedio digestivo

Per migliorare la digestione riequilibrando le secrezioni gastriche, diluire un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere di acqua naturale tiepida e bere prima del pasto.

3. Rimedio per le infiammazioni alla bocca e alla gola

Per disinfiammare le mucose orali e della gola, ovvero in caso di afte, ascessi, stomatite, laringite, faringite ecc, diluire un cucchiaino in mezzo bicchiere di acqua e utilizzare per sciacqui e gargarismi.

4. Rimedio per le punture di insetto

In caso di punture di insetti, immergere una garza in una piccola quantità di aceto di mele e frizionare la zona.

5. Rimedio per le infiammazioni articolari

Se soffrite di artrite, dolore alle articolazioni, alluce valgo ecc è possibile usare l’aceto di mele per disinfiammare la parte, facendo degli impacchi direttamente in zona.

Compressa di aceto di mele: versate l’aceto su un panno o su una garza, se la zona da trattare è piccola, appoggiare la compressa sulla parte dolente e lasciare agire per 20 minuti, da una a due volte al giorno a seconda delle necessità. E’ possibile scaldare l’aceto in un pentolino e fare delle compresse calde, utili in caso di artrosi e dolori che migliorando con il caldo. In questo caso si lascia agire l’impacco finchè non si raffredda. Ripetere l’operazione due o tre volte al giorno.

6. Rimedio per i capelli

L’aceto di mele è noto tradizionalmente come toccasana per i capelli. E’ infatti in grado di lucidarli e fortificarli. Si diluisce un bicchierino di aceto di mele in un litro di acqua che viene usate per risciacquare i capelli dopo lo shampoo.

0