Anna Di Cocco

Insegnante di Yin Yoga.

Ho iniziato il mio percorso nel 2010 grazie all’incontro con la meditazione e il canto di mantra, una pratica che ho subito riconosciuto affine a me e molto potente, ma da che ricordo ho sempre cercato un senso nella vita e un significato in quel che facevo, una realizzazione che fosse anche spirituale. Non sapevo ancora “cosa” stessi cercando, però mi era chiaro che dovevo seguire una via che mi nutrisse e in cui credessi, che non mi inaridisse ma che anzi potesse aiutare me e gli altri a fiorire.

Lo yoga è arrivato nel 2014 sulla scia di un intenso bisogno di trasformazione, e in particolare il Kundalini Yoga si è rivelato per me fonte di cura e guarigione, portandomi a riscoprire me stessa in un modo completamente nuovo e ad abbracciare lo yoga come stile di vita. Ben presto nelle prove e difficoltà quotidiane ho cominciato a sentirmi sempre più sostenuta dalle tecniche che sperimentavo, e ho compreso che il cambiamento che cercavo non era diventare altro da me, bensì spogliarmi di strati di condizionamenti e paure e manifestare chi sono davvero; lo yoga arriva infatti per mostrarci tutto il nostro potenziale inespresso e aiutarci a superare limiti reali o immaginari nel corpo e nella mente, ma soprattutto per ricordarci la nostra autentica natura di esseri spirituali che vivono un’esperienza umana.

Nel 2017 ho intrapreso il primo teacher training 220h per diventare insegnante di Kundalini Yoga presso il Sat Nam Yoga Centre di Milano (certificazione K.R.I. – Kundalini Research Institute), e ho cominciato a tenere i primi corsi. Negli anni successivi ho conseguito diverse specializzazioni (Yoga & Ayurveda, Yin Yoga e Yoga in Gravidanza) e sperimentato vari altri stili. Nel 2022 il mio percorso da allieva è proseguito con il teacher training in Hatha-Vinyasa 200h presso il CentrOlistico di Sesto San Giovanni, e durante questo periodo ho iniziato a praticare Vinyasa sotto la guida di Gaia Bergamaschi.

Contemporaneamente allo yoga, continuo ad approfondire la meditazione e ad esplorare la via del Bhakti Yoga (lo yoga della devozione) attraverso il canto di mantra, che pratico anche con composizioni musicali originali all’harmonium indiano o alla chitarra e che spesso propongo anche a lezione. Lo yoga per me è la gioia di condividere con le persone spazi di luce e benessere, nei quali la mente può aprirsi alla chiarezza, alla percezione sottile e il cuore al reale significato del nostro essere qui ora. È in questi momenti che la bellezza fiorisce, e si prende cura di noi.

Scopri il corso di Anna Di Cocco:

Contatta Anna!

Hai qualche domanda o vuoi prenotare una seduta con la nostra insegnante Anna Di Cocco? Contattala direttamente!

    Useremo questi dati solo per fornirti le informazioni richieste.
    Leggi informativa privacy

    ho letto e acconsento al trattamento dei dati personali