Taping Neuromuscolare a Milano | Spaziointreccio

Taping Neuromuscolare a Milano

Il taping neuromuscolare è un bendaggio adesivo elastico con effetto terapeutico biomeccanico. Questa tecnica attiva i sistemi circolatori e neurologici del corpo, perseguendo un processo di guarigione naturale.

Gli elastici che vengono utilizzati per il taping neuromuscolare non contengono farmaci: sono formati da uno strato di cotone di scarso spessore, con uno strato di adesivo acrilico anallergico e traspirante. I nastri sono, inoltre, resistenti all’acqua e consentono una facile traspirazione locale, grazie ad una struttura ondulata e areata.

Da anni ormai Spazio Intreccio ti dà la possibilità di attivare una terapia di taping a Milano, all’interno del proprio studio.

Come funziona il taping neuromuscolare?

Questo tipo di bendaggi viene applicato sulla cute. I micromovimenti degli elastici per il taping neuromuscolare stimolano i recettori cutanei e degli strati sottostanti. In questo modo è possibile ottenere una risposta muscolare riflessa, che attiva il sistema circolatorio.

L’applicazione degli elastici è un momento particolarmente importante per raggiungere una guarigione naturale ed è per questo che dev’essere eseguita da un osteopata con un’adeguata preparazione scientifica di base. Infatti, è dal grado di tensione con cui gli elastici per il taping neuromuscolari vengono applicati sulla cute che dipendono i positivi risultati terapeutici. Le nostre terapie di taping a Milano ti consentono di sentirti costantemente al sicuro, grazie alla presenza di professionisti con anni di esperienza.

Vuoi prenotare una seduta con i nostri esperti di taping neuromuscolare? Contattaci!

Quando utilizzare la tecnica del taping neuromuscolare?

Il taping neuromuscolare, in genere, è una tecnica che viene inserita all’interno di programmi terapeutici manuali o strumentali, ma può essere impiegata anche come terapia unica. In questo senso, è molto sviluppata a livello sportivo. Gli elastici possono essere utilizzati da bambini, adulti, anziani e persino donne in gravidanza. Sarà poi l’osteopata a decidere il modo e il grado di tensione dell’elastico, in base alle caratteristiche e alle problematiche del paziente.

Nel momento in cui diamo il via ad una terapia di taping a Milano, all’interno del nostro centro, ti chiediamo di specificare la presenza di patologie più o meno acute o l’utilizzo di farmaci, anche se di norma gli elastici non presentano controindicazioni.

Prenota la tua seduta!

Desideri provare tu stesso i benefici del taping neuromuscolare? Contattaci!


Useremo questi dati solo per fornirti le informazioni richieste.
Leggi informativa privacy

ho letto e acconsento al trattamento dei dati personali

Quali sono i benefici del taping neuromuscolare?

Gli elastici per il taping neuromuscolare agiscono su cute, muscoli, sistema venoso, sistema linfatico e articolazioni. I principali benefici a cui il paziente può accedere sono:

  • Diminuzione del dolore;

  • Regolarizzazione della tensione muscolare;

  • Rimozione della congestione venosa e linfatica;

  • Miglioramento della vascolarizzazione sanguigna;

  • Correzione dell’allineamento articolare;

  • Miglioramento dell’assetto posturale;

  • Perfezionamento delle prestazioni atletiche;

  • Supporto alla muscolatura e alle articolazioni durante la fase di riabilitazione.