Yoga o Pilates?
27 marzo 2018
L’argilla – proprietà e utilizzo
26 aprile 2018

allergy-1738191_1920

Molte persone in primavera soffrono di allergie che colpiscono, in modo particolare, l’apparato respiratorio.

Queste manifestazioni sono conseguenza di una reazione eccessiva del sistema sistema immunitario ad agenti esterni, come per esempio il polline delle piante.

Vediamo quali sono i rimedi naturali che ci possono aiutare a contrastare i disturbi allergici più comuni.

Il più utilizzato è sicuramente il RIBES NIGRUM (ribes nero), che svolge un’azione di modulazione del sistema immunitario, riducendo la risposta allergica.

EUFRASIA invece aiuta a contenere la lacrimazione eccessiva degli occhi e l’irritazione produttiva nasale.

Nel caso di presenza di tosse anche asmatica, è adatto l’utilizzo di CARPINO e VIBURNO.

Se vogliamo ottenere un’azione preventiva delle allergie, è utile usare piante che aiutano la depurazione in particolare del fegato come ELICRISO, ROSMARINO e FICO. L’azione preventiva ovviamente è maggiore se si inizia la cura alla fine dell’inverno.

Anche alcuni oligoelementi sono indicati nel trattamento di disturbi allergici, in particolare MANGANESE, RAME e FOSFORO.

 

 

 

 

 

 

0