Bach-Flower-Rescue-Remedy-5-Flowers-2

Rescue Remedy: il pronto soccorso dei Fiori di Bach

Bach-Flower-Rescue-Remedy-5-Flowers-2

Molti conoscono e hanno provato i fiori di Bach. Sappiamo quanto siano utili nel ripristinare il nostro equilibrio psico-emotivo e il nostro benessere.

In genere vengono assunti in composizioni preparate appositamente per ognuno, a seguito di un colloquio in cui si sono espressi i propri stati d’animo del momento.

Esiste però un rimedio “universale”, cioè adatto a tutte le persone indipendentemente dalla loro situazione specifica, che può essere utilizzato in circostanze particolari: il RESCUE REMEDY (rimedio di soccorso).

E’ una miscela di cinque fiori (Star of Bethelem per gli shock, Clematis per mantenere la presenza, Cherry Plum per non perdere il controllo, Rock Rose per tenere sotto controllo il panico, Impatiens per calmare tensione e agitazione), identificata da Bach stesso, che viene utilizzata in tutti gli stati di emergenza. In particolare possiamo rilevare tre tipi di situazioni:

  • EMERGENZA (presente): incidenti, shock emotivi o fisici, grossi spaventi, in genere quando viene scossa l’energia della persona. Il rimedio reintegra il sistema emotivo
  • A POSTERIORI (passato): quando qualcosa si è verificata nel passato ma non si è ancora sbloccata ed è come se fosse avvenuta in questo momento
  • A PRIORI (futuro): quando deve essere affrontata una situazione che provoca molta agitazione, ansia e anche panico. In questi casi è consigliabile iniziare ad assumerlo già qualche giorno prima dell’evento

Si può dire che è un rimedio utile da tenere a portata di mano, nel caso si verifichino situazioni che possono sconvolgere il nostro equilibrio psico-emotivo e in generale la nostra energia.

Se la situazione si presenta inaspettatamente, si possono assumere alcune gocce del rimedio direttamente dalla boccetta. In tutti gli altri casi è consigliabile diluirlo in un bicchiere d’acqua da sorseggiare un po’ alla volta.

0