water-1408176_1920

Gambe e piedi leggeri come piume

water-1408176_1920

In estate il gonfiore di gambe e piedi può peggiorare anche a causa del caldo.

Questo problema è legato a una rallentata circolazione linfatica che provoca ritenzione idrica.

Questa è particolarmente visibile negli arti inferiori perchè la circolazione linfatica non ha un sistema di pompaggio proprio ma è innescata dai movimenti muscolari.

Vediamo qualche consiglio e rimedio per risolvere questo problema:

1) Passeggiate nell’acqua fredda

L’ideale è passeggiare sul bagnasciuga. Il movimento muscolare, la salinità del mare e il fresco dell’acqua aiutano il movimento della linfa.

2) Massaggi linfodrenanti

Le tecniche manuali tipiche di questi trattamenti aiutano il movimento della linfa verso le stazioni linfonodali, dove viene raccolta ed eliminata.

3) Occhio all’alimentazione

Bere acqua è sempre corretto ma in questo caso è ancora più importante per aiutare il drenaggio dei liquidi.

Evitare in particolare il consumo di latte e derivati perchè questo tipo di alimenti provoca un maggiore ristagno linfatico.

4) Centella

Protegge e migliora la circolazione degli arti inferiori. In estratto secco.

5) Linfa di Betulla

Incrementa il drenaggio linfatico. E’ un succo che va bevuto puro o diluito in acqua.

6) Amamelide

Protegge i vasi e incrementa il movimento circolatorio. In tintura madre.

7) Vite Rossa

Indicata nelle situazioni di stasi linfatica e venosa. In tintura madre.

E’ controindicata durante la gravidanza e l’allattamento.

 

 

 

0